PRODUCIAMO ENERGIE PER UN MONDO MIGLIORE

 

IMPIANTI RESIDENZIALI

IMPIANTI RESIDENZIALI

Come realizzare un impianto fotovoltaico

Un investimento sostenibile 
Sviluppo del progetto 
Progettazione e costruzione 
Funzionamento e assistenza 

Prodotti per impianti residenziali

La qualità è nei dettagli
La gamma dei prodotti utilizzati

è il momento giusto per installare un impianto

Anche senza gli incentivi di un tempo
la convenienza rimane;
SCOPRI PERCHE'.

IMPIANTI INDUSTRIALI

IMPIANTI INDUSTRIALI

Come realizzare un impianto fotovoltaico

Un investimento sostenibile 
Sviluppo del progetto 
Progettazione e costruzione 
Funzionamento e assistenza 

è il momento giusto per investire

Anche senza gli incentivi di un tempo
la convenienza rimane;
SCOPRI PERCHE'.

Prodotti per impianti industriali

La qualità è nei dettagli
La gamma dei prodotti utilizzati

 

 

COME FUNZIONA UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO

 

come funziona un impianto

Grazie ad un'impianto fotovoltaico che cattura l'energia del Sole convertendola in elettricità, puoi utilizzare l'elettricità così prodotta per i tuoi consumi e immettere nella rete quella che non utilizzi.

MODULO FOTOVOLTAICO

I moduli fotovoltaici sono costituiti da celle in materiale semiconduttore. Il materiale più utilizzato è il silicio cristallino. Il silicio di una cella è trattato in modo tale da generare un eccesso di elettroni su un lato e una carenza di elettroni su quello opposto. In tal modo si genera un potenziale elettrico in corrispondenza della giunzione dei due strati diversamente trattati. Quando la luce del sole colpisce le celle, il silicio inizia a condurre e si genera una tensione tra i contatti metallici delle celle, creando così una corrente continua.

INVERTER

Prima di poter essere utilizzata, la corrente continua, generata dalle celle solari, viene trasformata in corrente alternata a 220 volt grazie ad un inverter.

CONTATORE DI ENERGIA IMMESSA IN RETE

Per le centrali collegate alla rete sono solitamente necessari due contatori. Il primo contatore, installato subito dopo l'inverter misura tutta la corrente prodotta dall'impianto fotovoltaico. Il secondo contatore sostituisce quello della rete di distribuzione ed è bidirezionale: è in grado di fare un bilancio tra l’energia immessa dall’impianto verso la rete elettrica e quella prelevata dalla rete elettrica verso l’utenza. A questo secondo contatore è associato il risparmio sulla bolletta elettrica.
In questo modo l’impianto fotovoltaico lavora in parallelo alla rete di distribuzione che, sostanzialmente, funziona da accumulatore per l’energia prodotta dall'impianto.

IMMISSIONE IN RETE E CONSUMO PRIVATO

Come proprietario di un impianto fotovoltaico utilizzerete la vostra energia elettrica per tutti i consumi domestici inoltre riceverete dal GSE (gestore dei servizi elettrici) un'accredito in denaro per tutta l'energia prodotta dal voastro impianto e ceduta alla rete elettrica.

Partner Edilizia

 

Partner Rinnovabili